sonolacopiadi

E’ COSI’ CHE BISOGNEREBBE PRESENTARSI QUANDO SI SEGUONO DEI TREND DI SUCCESSO E SI PENSA CHE COPIANDOLI SI POSSANO RAGGIUNGERE GLI STESSI RISULTATI

Questo articolo ha la manifesta intenzione di scoraggiare ogni iniziativa di plagio…di qualunque tipo!

Spesso molte aziende seguono dei trend vincenti e tentano di copiarli pensando che questo possa funzionare!

ERRORE – ERRORE – ERRORE!

Salve, sono la copia di

Ultimamente mi capita di vedere centri estetici che sempre più spesso guardano alla concorrenza per tentare di fare qualcosa di vincente.

Ma siamo sicuri che questi istituti vinceranno davvero?

Io credo proprio di no!

Oggi è fondamentale capire che per vincere l’unica arma che abbiamo è differenziarci!
Ci dobbiamo differenziare anche e soprattutto dalla concorrenza, non rincorrerla e fare un tentativo disperato di emulazione!

Questo è ciò che ci farà essere recepiti come SPECIALISTI e come ESPERTI e ci darà la credibilità che meritiamo, quindi dobbiamo fare nostro questo concetto!

Parlo a nome di tutti noi che abbiamo un’attività.

Infatti questo è un discorso che vale per tutti!

La differenziazione è il nostro motore!

Il mercato non ammette più di una copia!

Mi spiego meglio: oggi o sei il numero uno come lo è Coca Cola o al massimo puoi essere il numero due come Pepsi. Se non sei tra le prime due alternative, nel mercato non c’è spazio per te.

Non ci sono altre aziende che, nel tentativo di copiare un articolo vincente come Coca Cola, hanno sfondato!
Stesso discorso vale per la Ferrari: non basta mica appiccicare un adesivo a forma di cavallino su tutte le automobili rosse che sono sul mercato per far avere loro le prestazioni della supercar di Maranello!
Puoi essere il leader del tuo paese o della tua provincia, ma se non lo sei DEVI DIFFERENZIARTI!
Quindi se esiste già nel tuo paese un centro estetico leader per la cura delle mani, tu dovrai specializzarti in altro e diventare il migliore nella specializzazione che hai scelto, per poi poter vendere anche un servizio come le mani!

Non ti limitare solo a guardare un centro che va bene, ma sforzati di capire cos’ è che quel centro fa che tu non fai!
Non sto parlando di prodotto, ma di percezione da parte dell’esterno!
Nel momento in cui anche tu sarai visto come un esperto in qualcosa di diverso dagli altri, avrai vinto.
Non è il prodotto che fa la differenza, perché in alcuni casi magari è lo stesso.
Devi fare tu la differenza: come gestisci il centro, come curi e coccoli i clienti, la tua organizzazione, il tuo staff, ecc…

Offrendo servizi che gli altri non offrono o semplicemente offrendoli meglio della concorrenza, riuscirai ad accaparrarti il tuo spazio e i clienti si fideranno di te perché sarai considerata un’ esperta!

Oggi più che mai bisogna smettere di credere che non ci sono soldi e che la gente non spende. E’ una bugia. Certo le cose sono cambiate. Non puoi lasciare più nulla al caso, perché di sicuro non basta alzare la serranda del negozio ed aspettare che sia il cliente a cercarti bussando alla tua porta. Ora non basta aprire un centro nella via principale del paese per vincere.

Oggi i soldi ci sono, solo che la gente li spende dopo aver valutato bene e dopo aver selezionato.
Tu, dal canto tuo, devi saper mirare bene per arrivare alle persone che possono e che vogliono spendere. Una volta centrato il tuo obiettivo, devi colpire offrendo il top.
Perché se continui a fare quello che hai sempre fatto, senza investire su di te e nella tua immagine, bene che ti va ottieni i risultati di sempre.
E magari a te basta questo…
Ti basta davvero?
Oppure oggi che il mercato è sempre più informato e “formato” quindi esigente, vuoi essere pronta a soddisfarlo e stimolarlo con novità, competenze e preparazione sempre maggiori per non rischiare di dover improvvisare?
Bè, anche l’improvvisazione è un’arte, ma è solo dei comici o degli attori. Nel tuo mondo invece l’improvvisazione allontana e crea diffidenza nel cliente, perché si percepisce quando stai improvvisando!

Insomma, se vedi che le cose per certi centri estetici vanno alla grande, fermati e rifletti per cercare di capire cosa c’è di sbagliato nel tuo modo di fare o cosa c’è di perfettibile!
Di certo la colpa di un insuccesso oggi non può essere solo della crisi, se un centro che conosci va a gonfie vele, non credi!?
Una volta fatte le giuste domande, vedrai che la soluzione sarà a portata di mano, perché basterà investire su di te creando il tuo valore differenziante e comunicandolo per farti percepire come esperta!
In questo modo raggiungerai la fidelizzazione del cliente e potrai sviluppare tutta la potenzialità del tuo rapporto con lui!
Lo so che costa tempo e fatica informarsi, formarsi e essere al top, ma hai un’azienda e quindi sei un’imprenditrice!!! Devi farlo!

Specializzandoti e investendo su di te differenziandoti, non correrai il rischio di fallire nel tentativo di imitazione e quindi eviterai l’umiliazione di dover offrire le stesse cose dell’istituto vicino a te, ma ad un prezzo più conveniente per la tua clientela e ovviamente sconveniente per te, pur di tirare a fine mese e ritagliarti uno stipendio!

Eviterai anche di dover lavorare il doppio degli altri per ottenere la metà dei loro risultati economici!

Insomma,sarò ripetitivo, ma solo differenziandoci possiamo vincere!

Già sai che Diomedi Beauty non si ferma mai e nella mia attività sto cercando anche io di differenziarmi!

Sicuramente una carta importante per me è costituita dal ricercare e collaborare con aziende che sono come me e che quindi ambiscono ad essere uniche nel loro settore.

Ovviamente anche loro stanno subendo attacchi (deboli, ma pur sempre attacchi) da parte di coloro che non sono in grado di ricercare e innovare e che pensano che la strada più veloce (copiare) sia quella vincente.

Facciamo l’esempio più eclatante anche perché è quello che darà il peggior risultato della storia alle aziende che tentano di copiare: sto parlando della SKIN’S BEST BRAZILIAN WAXING.

Se non lo conoscessi, ti racconto brevemente che cos’è SKIN’S e, fin da subito, capirai perché alcune aziende stanno tentando di spacciarsi per produttrici di prodotti uguali (ma anche no!).

SKIN’S è un sistema rivoluzionario nel mondo oramai polverizzato dell’epilazione.

Finalmente esiste un prodotto che non trovi nei supermercati, che non trovi in tutti i centri estetici e soprattutto che non trovi negli appartamenti delle abusive, ma che trovi solo nei centri estetici specializzati!
Ha una formulazione che è stata brevettata e che quindi garantisce la non ripetibilità e innova radicalmente la concezione di epilazione che finora è stata vista come un servizio dequalificato e che da ora, con SKIN’S, diventa una occasione di riprofessionalizzazione per te!

Per ottenerla ci sono voluti anni di ricerca e investimenti notevoli, ma oggi il risultato ottenuto sta ripagando le aspettative dell’azienda e degli istituti che l’hanno introdotta!

Non ha lo scopo di sostituire la ceretta liposolubile, bensì vuole darti la possibilità di offrire un servizio in più. (Utilizzandola scoprirai tu stessa che la scelta delle clienti sarà poi naturale!!!)

E’ riuscita a trasformare la semplice e ormai sottostimata ceretta in un vero e proprio trattamento in grado di riqualificare la professionista!

Esatto, la professionista, perché è fondamentale che il servizio di epilazione sia nella mani solo dell’estetista perché sei tu che fai la differenza e che educhi il cliente! Per questo è un prodotto dato solo a te e ai centri estetici professionali!

Inoltre il prodotto SKIN’S non avrebbe tutte le potenzialità che ha se non ci fossero le estetiste appassionate e con tanta voglia di emergere! Senza di te perde il senso, perde il suo valore!

E’ necessario che tu sappia che SKIN’S non è per tutti, perché oggi non tutti i centri estetici sono pronti per SKIN’S!

SKIN’S è per chi ha un’idea precisa, è per chi è predisposto ad educare il cliente fidelizzandolo e per chi è incline all’idea di trattamento, all’idea di avere un metodo ad alto valore aggiunto.

Oggi le imitazioni che sono uscite sul mercato vogliono cavalcare il successo della SKIN’S, ma purtroppo per loro, le aziende che cercano di copiare i prodotti SKIN’S, stanno realizzando delle brutte copie sia a livello di qualità di prodotto sia a livello di protocollo.
Provano a convincere le tue colleghe parlando solo ed esclusivamente di cera e di prezzo.

Noi parliamo di trattamento esclusivo per centri estetici che quindi non è per le abusive, non è disponibile on line, nei supermercati ecc ecc.

Alle abusive, alle persone che amano il “fai da te” e ai siti online lasciamo i prodotti facili e per tutti…Insomma quelli per i quali tu non sei indispensabile!

Sento di estetiste che purtroppo, prima di conoscere SKIN’S, hanno conosciuto le sue copie e ora non vogliono più sentir parlare di ceretta con il metodo di stesura brasiliano.

Perché?

La risposta è davvero semplice: il prodotto non è neanche minimamente paragonabile all’originale, quindi le qualità attese non ci sono state, perché dietro non ci sono stati giorni, mesi e anni di ricerca e sviluppo.

Dietro non c’è un metodo, un protocollo e una formazione come quella di SKIN’S!

I nostri corsi (sempre gratuiti e organizzati ad un passo da te!) ti consentono di imparare la manualità della quale c’è bisogno nella stesura di queste speciali cere. Ma questa è un’altra cosa che fa solo l’originale!!!

Attualmente sul mercato non esiste né un prodotto né un progetto simile, quindi spero davvero che tu non sia tra le professioniste che hanno conosciuto prima la copia e poi l’originale, perché questa disavventura potrebbe averti tolto una vera opportunità differenziante!

Il brand SKIN’S, i protocolli, i brevetti non si possono copiare perché rendono il sistema SKIN’S riconoscibile e unico!

Ti differenzi da parecchi punti di vista.

Vediamone alcuni:

  • Dal punto di vista del prodotto, sicuramente perché non è liposolubile, non è pasta di zucchero, non è la cera a caldo, perché fonde a temperature notevolmente più basse delle altre cerette, perché può permetterti di fare grandi stesure e stesure multi direzionali ottenendo altissime prestazioni.
  • Dal punto di vista del servizio, perché il cliente trova elementi riconducibili esclusivamente a SKIN’S e il servizio si trasforma in un vero e proprio trattamento strategico, perché riservato solo alle PROFESSIONISTE e che quindi differisce totalmente dalle soluzioni “fai da te”.
  • Dal punto di vista della proposta perché, in un momento di stagnazione del mercato, è una novità ed è uniforme ovunque perché ha listini che possono variare da centro a centro di soli pochi euro, visto che la tua concorrenza non è l’istituto vicino, ma il lavoro sommerso che da SKIN’S non avrà mai nulla!
  • Dal punto di vista della redditività perché fa marginare di più in quanto accorcia i tempi, ottimizza i consumi e naturalmente ti permette di avere un listino dedicato con prezzi dal 30% al 50% più del listino delle liposolubili (E stai pur tranquilla! Nessuno avrà nulla da obiettare in merito perché il cliente finale ne riconosce immediatamente i benefici e il maggiore valore!)

Insomma il mercato lo riconosce, il consumatore lo riconosce e il professionista lo valorizza!

Usare SKIN’S rende te riconoscibile, unica e DIFFERENTE!

Sono sicuro che troverai interessante e utile, leggere cosa hanno da dire alcune tue colleghe che hanno già SKIN’S nelle loro cabine!

LAURA CAVARISCHIA TITOLARE DEL CENTRO “LA CREAZIONE”, Tolentino (MC)

Testimonianza Skin’s

“Lavoro da 15 anni nel mondo dell’estetica e ho deciso di utilizzare la cera brasiliana per potermi differenziare in cabina.
Grazie alla formazione e al supporto della tecnica non è stato difficile utilizzare questo nuovo metodo di epilazione.
I risultati sono stati così positivi e soddisfacenti che dopo sei mesi dal primo utilizzo ho deciso di abbandonare totalmente la vecchia cera che utilizzavo.I miei guadagni sono aumentati così come il numero di clienti che tornano a fare la cera nel mio istituto.. Finalmente anche la depilazione acquista valore e rende di più. Skin’s forever!”

Laura Cavarischia

BETTY GIANNINI TITOLARE DEL CENTRO ESTETICO “SUN CENTER”, Morrovalle (MC)

Testimonianza Skin’s

“Mi chiamo Betty Giannini e da quasi 11 anni lavoro in questo settore.
Ho deciso di utilizzare la brazilian wax per conoscere un prodotto diverso dalla solita cera. Non è stato difficile iniziare ad adoperarla ma comunque impegnativo perché c’è bisogno di una manualità nuova e di un nuovo modo di maneggiare il prodotto. Chi prova per la prima volta questa cera se ne innamora, per la sua delicatezza e per la sua efficacia nel togliere tutti peli lasciando la pelle morbida e non irritata.
Alcune clienti rinunciano a causa del costo più elevato ma la maggioranza invece la preferisce nel momento in cui scatta la consapevolezza che alla fine dei conti si risparmia dato che si allunga notevolmente il tempo che intercorre tra una cera e l’ altra. La velocità più o meno è la stessa ma due sono i vantaggi che ho personalmente riscontrato: il più importante è che mi sono differenziata dalla concorrenza ed il secondo è che ho moltissime clienti soddisfatte”.

Betty Giannini

ANNARITA ANGELONE TITOLARE DELLO “STUDIO ESTETICO ANNARITA”, Ancona (AN)

“Sono estetista da più di trent’anni e ho deciso di utilizzare questa cera per differenziare il servizio, per non scendere nel mercato della ‘bancarella dell’ epilazione’ e per creare insieme alla luce un centro specializzato.
Non ho avuto difficoltà nell’imparare ad utilizzarla perché ai miei tempi si utilizzava la cera a caldo. Posso dire che la maggior parte delle clienti sono molto contente anche perché, questa cera ti consente sicuramente di non ripassare tante volte e di stressare molto meno la pelle, inoltre la ricrescita è visibile solo quando il pelo è arrivato a metà ed è molto più sottile.“

Annarita Angelone

BEATRICE SBAFFO TITOLARE DEL CENTRO ESTETICO “SOFFIO VITALE”, Osimo (AN)

Testimonianza Skin’s

“Lavoro come estetista da 32 anni e mi sono avvicinata a questa cera perché per me ogni novità è motivo di interesse.
Ci ho preso mano ad utilizzarla ed ora non ho problemi e le mie clienti sono molto soddisfatte!
Per quanto riguarda il prezzo, alcune clienti lo vivono come un peso ma la maggior parte la scelgono decisamente.
È aumentata notevolmente la velocità con la quale effettuo un’ epilazione ed avendo riorganizzato un listino prezzi, i margini di guadagno sono aumentati del 30%.

Beatrice Sbaffo

SILVIA TRANA’ TITOLARE DEL CENTRO ESTETICO “LA BOTTEGA DELLA BELLEZZA” Montelupone (MC)

Testimonianza Skin’s

“Buongiorno,
sono Silvia Traná tecnica Skin’s e titolare insieme a mia sorella del centro estetico la “Bottega della  Bellezza” dove lavoriamo quotidianamente con Skin’s.
Quando l’abbiamo inserita nel nostro centro estetico, come ogni novità ero un po’ scettica, ma intenzionata a provare questa nuova cera e a capire se fosse realmente valida. Quindi iniziai ad utilizzarla su me stessa e la differenza con la cera classica si percepiva molto. Meno scettica ma con qualche

 

difficoltà iniziale nell’utilizzarla (la pressione, i bordi…) feci un po’ di pratica e poco dopo iniziai a farla provare alle clienti.
Avevo qualche titubanza perché con la pratica mi resi davvero conto della grande qualità del prodotto e dell’efficacia in termini di risultato, ma le clienti sarebbero davvero state disposte a spendere di più? Non rimaneva altro che farla provare e stare a vedere. Furono proprio le “mie” clienti ad eliminare ogni briciolo di titubanza. Nel momento in cui la provavano ne erano entusiaste, la pelle non si arrossava, il dolore era minore e la cera riusciva a catturare anche il pelo più piccolo lasciando una pelle vellutata…quindi si, erano disposte non solo a spendere di più ma anche a depilare zone che prima non depilavano.
In breve tempo l’80% delle mie clienti decisero di passare a Skin’s e nessuna di loro aveva intenzione di tornare indietro.
Poco dopo decisi di diventare tecnica Skin’s per far conoscere questo nuovo metodo e per portare la mia piccola esperienza a chi avrebbe deciso di utilizzarla. In ogni presentazione che ho fatto e che faccio rivedo lo stesso scetticismo e titubanza che avevo io inizialmente, ma che poi si trasforma in sorpresa e apprezzamento per un nuovo trattamento epilatorio di qualità che soddisfa le nostre clienti e che crea un’opportunità di incasso maggiore per l’estetista.
Skin’ s sta portando un cambiamento a portata di tutti nel mondo dell’epilazione in grado di soddisfare donne e uomini e sono lieta di farne parte!”

Silvia Tranà

SKIN’S, oltre che nella qualità del prodotto e nella formazione, investe moltissimo anche nella promozione perché crede che anche questo sia un modo per aiutarti a rendere ancora più evidente il tuo impegno nel differenziarti e quindi pubblicizza le sue qualità rendendo noto a tutti che sono riservate solo ed esclusivamente ai centri estetici autorizzati!

Se a Maggio e a Giugno hai comperato Glamour, sicuramente avrai visto la pagina interamente dedicata alla SKIN’S.

La stessa cosa vale anche se hai sfogliato Vanity Fair, Elle e Marie Claire.

Insomma il nostro modus operandi deve tendere alla differenziazione e per differenziarci abbiamo bisogno di alleati che abbiano la nostra stessa visione e la nostra stessa missione!

Diomedi Beauty e SKIN’S sono dalla tua parte!

OGGI VINCE CHI SI DIFFERENZIA E CHI SI SPECIALIZZA.  STA A TE DECIDERE DA CHE PARTE STARE!

Se vuoi scoprire i segreti dell’unico e originale trattamento epilatorio con metodo di stesura brasiliano, contattaci al più presto!

Nel frattempo, guarda quanto le migliori riviste italiane amano Skin’s Best Brazilian Waxing!

Elle, Glamour, Vanity Fair…

Skin's - Glamour

Skin's - Marie Claire

Skin's - Elle

Skin's - Glamour

Skin's - ViviMilano

Skin's - Vanity Fair

Lascia un Commento